Come divertirsi in Sardegna

La Sardegna è uno dei sogni nascosti di molti italiani. Recarsi in questa splendida isola significa rilassarsi, godere del mare, dei bellissimi paesaggi che la natura ci offre spontaneamente, e del buon cibo e bevande locali.
Chi raggiunge l’isola? Sono soprattutto i giovani in cerca di divertimento e tanto relax, ma anche tante persone per staccare per qualche giorno dalla vita quotidiana.

Spiagge e località Un divertimento assicurato

Le mete da vivere sono tante, dalla Costa Smeralda ad Alghero, da San Teodoro a Villasimius. Tra questi luoghi ci sono alcuni più gettonati poiché luoghi di “approdo” di celebrità del cinema, della politica e dello sport. Lungo le coste il divertimento è assicurato e prospero.

Dal mese di giugno a settembre l’isola rinasce, si trasforma; i locali riprendono vita , nascono nuove tendenze e manifestazioni.
Qui si sceglie il posto in cui soggiornare anche in base alla disponibilità economica. Porto Cervo, Porto Rotondo e Baja Sardinia, che si trovano sulla Costa Smeralda, sono frequentati soprattutto da giovani, anche non ricchissimi.

Nel nord-est della Sardegna ci sono altre mete di relax e divertimento, come Santa Teresa di Gallura e San Teodoro, a sud di Olbia. In questi posti si riesce a coniugare mare e vita notturna, frequentando pub, mercatini e ristoranti. Il Pata Pata è il discopub più grande dell’isola.

Alghero, a nord, è destinazione che abbina tutti i gusti, oltre a mare e movida notturna si hanno altre possibilità culturali.
Ricca di spiagge immense è Villasimius, che di giorno accoglie migliaia di giovani, che di sera si riversano nel centro e nei locali.

Dove si va stasera? C’è l’imbarazzo della scelta

In estate i locali all’aperto e spesso riversi a riva del mare creano divertimento allo stato puro, in modo semplice e affascinante.
In Costa Smeralda ci sono locali esclusivi come Bilionaire e Sopra Vero a Porto Cervo; il Mclub, il Country e il Tartarughino a Porto Rotondo; il Ritual a Baja Sardinia.

A San Teodoro si può gustare un buon drink o ballare tutta la n a L’Ambra, La Luna, il Buddha del Mar e il Pata Pata.
Ad Alghero ci sono il Ruscello, la Siesta e il Siestino.

Non solo in estate ci si può divertire nella splendida Sardegna, ma anche in inverno. In questo periodo il divertimento si sposta dalla costa all’interno delle città, in pub, cafè e discoteche. I locali più gettonati sono il Cafè Nord Est e il discopub Boom Boom ad Olbia; a Sassari il Meccano e il Triciclo. A Cagliari ci sono Antico Cafè, Exmà. Occorre solo avere tanta tanta tanta voglia di divertirsi e un auto con cui muoversi liberamente. E per i più pigri che non vogliono uscire di casa ma si vogliono divertire lo stesso ecco che arriva in aiuto intrattenimento on line nella pagina dedicata.

Movida e tradizione

La movida dell’isola è concentrata prevalentemente lungo la costa. Sono soprattutto giovani a popolare spiagge e locali notturni. Come in tutte le cose, c’è chi si differenzia. Ci sono coloro che oltre al mare, invece di discoteche e pub, sono attratti da luoghi appartati, immersi nella natura, come agriturismi, cascine nascoste nella macchia mediterranea.
Il mare affascina per i suoi mille colori, sfumati e intensi. La purezza dell’acqua.

C’è un’altra faccia della Sardegna, composta non solo da scogliere ripide, ma anche da grotte, percorsi naturali e spuntini ricoperti dalla macchia mediterrane da scoprire.
Costeggiando le strade costiere, si possono visitare Poltu Quatu, Cannigione e Baja Sardinia, dove c’è una bellissima cala, piena di sentieri si diramano lungo la costa. I ginepri e il cisto avvolgono questi luoghi. Insieme alle villette locali, bar, ristoranti e alberghi costituiscono la movida fino a tarda notte.

Chi è amante di trekking può inoltrarsi sulle cime di Tre Monti e del Forte Cappellini. Dal Colle Battistoni potrete osservare le isole dell’arcipelago della Maddalena, circondate da acque turchesi e smeralde.
Allora cosa aspettate a partire? Stilate un itinerario che a voi piaccia, tra mare, montagna e divertimento notturno. Zaini in spalle e partite per una bella avventura che riempirà di intensi ricordi la vostra vita.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*